Si è svolta ieri la conferenza stampa di Francesca Michielin dedicata all’album prossimo all’uscita. Il titolo è “2640” e sarà disponibile al pubblico a partire dal 12 gennaio. “2640 è un viaggio per imparare a incontrare e incontrarsi, per riuscire a dire quello che si vuole anche senza dover parlare. Oggi la mia generazione può viaggiare ovunque e comunicare istantaneamente con tutti, eppure c’è qualcosa che abbiamo perso: con questo disco mi sono chiesta cosa ho perso e cosa non voglio perdere”, queste le parole per definire l’intero lavoro. Nei testi compaiono esperienze autobiografiche, come l’omaggio alle comunità straniere di Bassano Del Grappa con cui Michielin è cresciuta.

0 4