“L’abbraccio di oltre 50mila persone a San Siro. Cosa posso chiedere di più? Saranno loro i protagonisti dei miei concerti. Gli stadi offrono grandi possibilità e io intendo sfruttarle al massimo per rendere indimenticabile uno spettacolo straordinario. Ma sono certo che chi sta riempiendo i miei stadi stia cercando soprattutto la musica e le canzoni che ho scritto in questi vent’anni di vita. Avvicinarsi ai grandi concerti estivi con il pubblico che scalpita è il massimo per un musicista come me, e io in questi mesi sono al lavoro per creare uno spettacolo che possa fare la differenza, perché vorrei che questo fosse solo l’inizio di un grande sogno”, queste le parole di Cesare Cremonini, artista che si sta avvicinando al sold out per il concerto che il 20 giugno si terrà a San Siro.

0 21

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.