Venerdì 14 ottobre esce “La guerra del sale”, il nuovo singolo di Daniele Silvestri interpretato insieme a Caparezza. Si tratta di una canzone dalle diverse sfaccettature: giochi di parole, libere associazioni di pensieri, suggestioni. La canzone è davvero potente, una delle più immediate dell’album “Acrobati”, a spiegare tutto questo, lo stesso Silvestri: “La guerra del sale è nata più o meno così: con Caparezza era una vita che volevamo a vicenda fare qualcosa l’uno con l’altro, ma nessuno faceva mai quella telefonata. Un giorno mi è sembrato di avere un giro strumentale adatto a stuzzicarlo. Le chitarre dure gli sono sempre piaciute. Avevo in mente la parola “sale” e volevo giocarci in ogni modo: quale penna migliore della sua per farlo? Gli ho telefonato e il brano è cresciuto man mano in questo modo, con idee che rimbalzavano fra noi, che cercavamo di far ridere e sorprendere l’altro.”

0 84

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.