E’ iniziata il 15 ottobre e proseguirà fino al 1 maggio la mostra dedicata a Francis Bacon, pittore irlandese. La mostra si propone come viaggio nei mille volti dell’uomo moderno; un’esperienza per comprendere una fase importante della produzione dell’artista e dell’uomo del 1900. L’esposizione vuole essere anche un viaggio di introspezione psicologica alla quale l’uomo viene destinato tra l’Ottocento ed il Novecento: quello che traspare è l’urlo, il dolore, le emozioni lancinanti ed il disagio della società che si stava venendo a configurare con fatica e con contraddizioni sempre più evidenti. Le opere sono esposte presso la Casa dei Carraresi a Treviso.

0 240

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.